Privacy|Chi Siamo|Contatti|Collabora|Pubblicità

report / SARAH BRAMAN, LAY ME DOWN - Roma, Macro

Le sculture della Braman sono spesso assemblaggi di oggetti di uso comune, come mobili, ferrovecchio e talvolta parti di carrozzerie, che nella loro imponente concretezza rappresentano per l’artista monumenti alle persone che amo, alla gioia e alla confusione che provo per l’essere viva. L’opera prodotta appositamente per il MACRO sarà composta da acciaio, plexiglas, oggetti di seconda mano e pittura.
La mostra al Macro, curata da Elena Forin, offre 4 opere di cui una prodotta appositamente per la mostra e realizzata attraverso il suo particolare modo di assemblaggio di cose trovate, in questo caso girando per Roma.
cecilia di bologna , 02/06/2011
Se questo per voi è arte
devo dire che siamo caduti molto in basso
complimenti alla galleria
1|2|3|4|5
Swatch Faces 2019. Biennale d'Arte di Venezia
visto 1306 volte
15/05/2019
Il Giovane Picasso
visto 750 volte
14/05/2019
Coma Gallery: il nuovo album di Coma Cose diventa arte
visto 4209 volte
30/04/2019
Il Cieco E il Toro
visto 3397 volte
24/04/2019
Palladio
visto 3588 volte
19/04/2019
Il giovane Picasso
visto 3112 volte
19/04/2019
Michelangelo Infinito
visto 1944 volte
19/04/2019
e inoltre...
1doc / Chiara Bertola, Premio Furla 2011- intervista
28/01/2015
2Ettore Favini - Condividere è connettere a cura di Marcello Smarrelli
05/10/2012
3Bologna Artelibro 2010 / TanoDamico
26/09/2011
4Bologna Artelibro 2010 / PaoloTonini
26/09/2011
5Bologna Artelibro 2010 / Cesare Segre
26/09/2011
ultimi commenti
cesare pietroiusti
sessantottomilaquattroc
entodiciotto persone
hanno visto questo
video??suggerisco
urgente revisione d...

25/12/2015 11:12
Filippo
Ma con Azzurra Salati
si fa facile

20/10/2015 14:32
rss
come si usa