Privacy|Chi Siamo|Contatti|Collabora|Pubblicità

Peter Belyi | Obscure Light

Peter Belyi è il secondo artista chiamato da Rossana Ciocca ad intervenire nello spazio di via Donatello 7 per il progetto #aviewnotawindow, al confine tra spazio pubblico e privato, fra luce diurna e notturna aperto 24 h su 24 al “passeggero” urbano. Nell’opera Obscure Light realizzata per la prima volta dieci anni fa, l’immagine riesce ad unire la sfera del visibile a quella dell’invisibile, mostrandoci più di quanto c’è da vedere. “Ho tentato di rendere poetico un ambiente tecnologico”, ci racconta l’autore, “perché è solo attraverso la confusione del messaggio e il suo caos visivo che ci appare il vero significato: riempire di senso, ricercare e abbandonare il presente”. Peter Belyi è nato a Leningrado nel 1971 e vive e lavora a San Pietroburgo.

ExibartTv ti aspetta su youtube! Iscriviti al canale per non perdere le ultime news
1|2|3|4|5
Costruire per gli dei. Il cantiere nel mondo classico.
visto 4216 volte
07/06/2019
Presage, Hicham Berrada
visto 1221 volte
05/06/2019
Dentro Caravaggio
visto 4678 volte
24/05/2019
Swatch Faces 2019. Biennale d'Arte di Venezia
visto 3885 volte
15/05/2019
Il Giovane Picasso
visto 2493 volte
14/05/2019
Coma Gallery: il nuovo album di Coma Cose diventa arte
visto 5785 volte
30/04/2019
Il Cieco E il Toro
visto 4391 volte
24/04/2019
e inoltre...
1doc / Chiara Bertola, Premio Furla 2011- intervista
28/01/2015
2Ettore Favini - Condividere è connettere a cura di Marcello Smarrelli
05/10/2012
3Bologna Artelibro 2010 / TanoDamico
26/09/2011
4Bologna Artelibro 2010 / PaoloTonini
26/09/2011
5Bologna Artelibro 2010 / Cesare Segre
26/09/2011
ultimi commenti
cesare pietroiusti
sessantottomilaquattroc
entodiciotto persone
hanno visto questo
video??suggerisco
urgente revisione d...

25/12/2015 11:12
Filippo
Ma con Azzurra Salati
si fa facile

20/10/2015 14:32
rss
come si usa