Privacy|Chi Siamo|Contatti|Collabora|Pubblicità

Report - PETER DREHER - TAG UM TAG IST GUTER TAG. Bologna, P420 Arte Contemporanea

A partire dal 1974, Dreher dipinge più volte quello stesso bicchiere, nelle medesime condizioni, nella medesima posizione e con il medesimo punto di vista. Lo dipinge e lo ridipinge, ogni anno decine di volte come oggi ancora continua a fare, a distanza di quasi quarant’anni, sempre nello stesso formato, ad olio su tela e nelle sue reali dimensioni. Comincia a dipingerlo anche alla luce diurna con quell’unica concessione, alla serialiità della pittura, data dal riflesso - su una piccola porzione del bicchiere - della finestra dello studio, ogni giorno diversa. Migliaia di volte lo stesso bicchiere, uguali ma sempre diversi. L’ossessione di ripetere per accorgersi che ogni ripetizione è unica. Unica come un autoritratto. Ed è forse questo il senso della pittura di Peter Dreher, che ha in sè tutte le ansie di chi avverte l’urgenza del passare del tempo ma che vorrebbe non portasse cambiamenti, che cerca quasi la prova, in una pittura ossessionata, dell’uguaglianza rispetto al giorno prima, ma che finisce per inciampare in quei piccoli dettagli che tradiscono la distanza tra l’impermutabile vetro del bicchiere e la temporaneità dell’esistenza umana.
vera, 16/05/2012
Splendido.
Nella città di Morandi qualcuno che ha percorso una strada parallela.
Eugenio Santoro di Bologna , 16/05/2012
Be' già che c'era, il Signor Dreher...poteva dipingere anche un bel boccale di...
BIRRA!!!!

Pubblicità occulta?
1|2|3|4|5
David Hockney arriva al cinema dalla Royal Academy of Arts di Londra.
visto 3590 volte
16/01/2018
Caravaggio. L'anima e il sangue. Ecco il trailer ufficiale
visto 6281 volte
15/01/2018
Talent Video Awards 2017
visto 9053 volte
19/12/2017
"A nostra immagine e somiglianza", Filippo Berta, 6° Biennale di Salonicco
visto 6442 volte
09/12/2017
“Il primo maker della storia: Leonardo da Vinci”. Ecco il trailer della prima mostra in realtà virtuale e aumentata del genio italiano
visto 7751 volte
01/12/2017
Nino Longobardi, "Multipli", Dafna Home Gallery Napoli
visto 6194 volte
29/11/2017
“Canaletto a Venezia”. Ecco in anteprima una clip del film evento
visto 5713 volte
27/11/2017
e inoltre...
1doc / Chiara Bertola, Premio Furla 2011- intervista
28/01/2015
2Ettore Favini - Condividere è connettere a cura di Marcello Smarrelli
05/10/2012
3Bologna Artelibro 2010 / TanoDamico
26/09/2011
4Bologna Artelibro 2010 / PaoloTonini
26/09/2011
5Bologna Artelibro 2010 / Cesare Segre
26/09/2011
ultimi commenti
cesare pietroiusti
sessantottomilaquattroc
entodiciotto persone
hanno visto questo
video??suggerisco
urgente revisione d...

25/12/2015 11:12
Filippo
Ma con Azzurra Salati
si fa facile

20/10/2015 14:32
rss
come si usa