15 luglio 2011

Report – CHINA POWER STATION. Torino, Fondazione Giovanni e Mariella Agnelli.

la redazione di exibart.tv

Report - CHINA POWER STATION. Torino, Fondazione Giovanni e Mariella Agnelli.

CHINA POWER STATION, a cura di Julia Peyton Jones, Gunnar B. Kvaran e Hans Ulrich Obrist è un progetto evolutivo nato dalla collaborazione della Serpentine Gallery con l’Arslup Fearnley Museum of Modern Art, Oslo; è stata esposta in varie sedi: Part I a Londra nel 2006 ha segnato la prima fase del progetto. Parte II è stata sviluppata per Oslo nel 2007 e Parte III in Lussemburgo nel 2008 e con un nuovo allestimento e nuove opere installata a Torino all’inizio del novembre 2010. In mostra a Torino l’esplosione creativa dell’arte contemporanea cinese, attraverso le opere di una generazione di artisti d’avanguardia come Cai Guo-Qiang e Huang Yong Ping, insieme con la nuova generazione di artisti post – Mao nati tra la fine degli anni ‘70 e i primi anni ’80, tra cui Cao Fei, Liu Wei, Yang Fudong, Sun Xun, Zhang Ding. Il film non è mai stato pubbllicato su Exibart.tv. E’ l’occasione per vedere una mostra di prestigio anche a distanza di mesi dalla sua chiusura.

Iscriviti al canale