27 febbraio 2011

report / SVOBODA – Spazio Carbonesi, Bologna

la redazione di exibart.tv

report / SVOBODA – Spazio Carbonesi, Bologna

[Spazio Carbonesi, Bologna] Svoboda significa ‘libertà’ in russo. La parola, scritta in caratteri latini, perde però il compimento del suo significato e diventa solo un suono vuoto. E’ questa una possibile metafora della percezione della libertà in Russia: la combinazione di lettere distinte trasforma il concetto in astrazione. La collettiva, presentata in occasione del 2011, anno della cultura e della lingua russa in Italia e della cultura e della lingua italiana in Russia, presenta opere site specific di dodici artisti – selezionati dalla curatrice, Daria Khan – interpreti di quella generazione che ha vissuto i recenti conflitti tra le élite artistica e la classe dirigente in Russia. Conflitti che, tra l’altro, hanno toccato la questione del coinvolgimento politico e religioso della comunità artistica russa e della loro responsabilità etica. Abbiamo intervistato la curatrice…

Iscriviti al canale